Il 14 Marzo 2019, in occasione della Giornata Nazionale del Paesaggio, si è conclusa la seconda edizione del Premio Nazionale del Paesaggio: l’impegno e la partecipazione di tutti i progetti candidati hanno nuovamente sottolineato l’importanza di tutelare e valorizzazione il nostro prezioso patrimonio paesaggistico.

La premiazione del Progetto Vincitore ha segnato l’emozionante chiusura di questa edizione del premio nazionale, ma sono ancora in corso le valutazioni del Consiglio d’Europa per designare il vincitore dell’edizione  2018-2019 del Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa.  Su questo sito saranno resi noti i risultati non appena disponibili.

Ricordiamo che il prossimo appuntamento con il Premio, avendo cadenza biennale, sarà  nel 2020-2021. 

Nel frattempo i riflettori sono ancora accesi sulle bellissime immagini dell’edizione 2018/2019:

Il progetto“Tra terra ed acqua, un altro modo di possedere. Agricoltura, impresa sociale, paesaggio e sostenibilità per uno spazio identitario in continuo divenire: l’esperienza del Consorzio degli Uomini di Massenzatica” è stato proclamato vincitore della seconda edizione del Premio Nazionale e candidato ufficiale dell’Italia al VI Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa.

Il premio, consegnato dal Ministro Alberto Bonisoli, è stato ritirato da Carlo Ragazzi, Presidente del Consorzio Uomini di Massenzatica.

Sono stati inoltre premiati i progetti che hanno ricevuto una menzione speciale per le azioni svolte a favore dei valori del paesaggio.

Clicca qui per scoprire quali sono stati tutti i progetti premiati.